Enrico Malgi non è mancato all’appuntamento con il Vinitaly 2019, evento durante il quale ha degustato innumerevoli vini facendo tappa presso lo stand Le Ali di Mercurio: “Ad un certo punto del mio girovagare scopro finalmente un angolo dove regnano l’ordine, la pace e la tranquillità. Un posto dove tutto gira a meraviglia e dove si può degustare dell’ottimo vino con calma, prodotto da molteplici aziende e servito gentilmente e senza ressa al bancone, oppure ai tavoli riservati agli addetti ai lavori. E’ questo lo stand de “Le Ali di Mercurio”, dove Vincenzo Mercurio ha raggruppato 12 aziende che segue e cura personalmenteE’ proprio qui che faccio tappa per degustare alcune nuove etichette ed annate che Vincenzo mi mette cortesemente a disposizione. Una lunga carrellata che mi ha davvero affascinato.” (Enrico Malgi, LucianoPignataro wineblog)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.        

Enrico Malgi didn’t miss the date with the Vinitaly 2019, the International wine fair during which he tasted different wines by a pleasant visit to the booth Le Ali di Mercurio: “At some point of my wandering I finally see a place where they reign the harmony, the quiet and calm. A site where all work well, where you can taste good wines with rest, wines make by several wineries, kindly served without chaos at the counter or at the the tables just for the insiders. This is the booth Le Ali di Mercurio, where Vincenzo Mercurio grouped twelve of his wineries he sides with personally. I stop right here to taste new labels and new vintages kindly introduced to me by Vincenzo. A long tour that delighted me.” (Enrico Malgi, LucianoPignataro wineblog)

 For the entire article click on the link below, please

Fonte: www.lucianopignataro.it

Categories: News

Comments are closed.