Archive for the ‘News’ Category

Marco Antonelli tra i produttori top del Cesanese di Olevano Romano, raccontato da Slowine in un percorso alla scoperta del vitigno Cesanese: “Negli ultimi due decenni c’è stata una giusta riscoperta e una virtuosa valorizzazione di varietà autoctone banalmente definite “minori” come il Cesanese, vitigno autoctono a bacca nera che meglio rappresenta la vitivinicoltura del   Read More …

Categories: News

Sheep dell’azienda Il Verro, prodotto da uve di Coda di Pecora su Luciano Pignataro wineblog nella degustazione di Antonella Amodio: “Di questo “singolare” vitigno autoctono a bacca bianca ne ho seguito negli anni l’evoluzione. Da quando, nel 2011, furono presentate le poche bottiglie prodotte con uve che provenivano da filari reimpiantati, dopo il ritrovamento di   Read More …

Categories: News

Indole Falanghina Igt Campania dell’azienda Florami in una degustazione sui vini provenienti da vigne centenarie a piede franco, le cosiddette Vigne Monumento, che hanno resistito all’attacco della fillossera. “Falanghina da un vigneto a piede franco  in località Tirone della Guardia, nel Parco nazionale del Vesuvio. E’ qui che la tanto vituperata Falanghina (che è invece un vitigno di grandi   Read More …

Categories: News

Contrade di Taurasi Lonardo winery with its Taurasi DOCG Vigne d’Alto 2012 is among the best Top 100 wines in the world, according to the American magazine Wine Enthusiast. “Each year, of the roughly 23,000 wines reviewed, only a portion are designated Cellar Selections—wines that, while currently delicious, would benefit from being forgotten for some time   Read More …

Categories: News

Falanghina del Sannio Dop 2017 Fattoria La Rivolta e Anthologia Falerno del Massico Bianco Doc 2017 Masseria Felicia nell’articolo di Antonella Amodio su LucianoPignataro wineblog, che ci racconta “le mille sfumature di un territorio che si possono trovare raccolte in una bottiglia di vino (…) Il vino che meglio si presta a cogliere le mille sfumature delle   Read More …

Categories: News

Florami Indole Falanghina su LucianoPignataro wineblog: Simona Mariarosaria Quirino ci guida per mano attraverso il vigneto alle falde del Vesuvio per poi raccontarci questo vino. “Indole. Tutti ne abbiamo una, anche il vino, soprattutto quello di Mario Terzo e sua moglie, due ingegneri napoletani accumunati dalla stessa passione. La loro si chiama Indole ed è   Read More …

Categories: News

“Il biancolella è il vitigno che, più d’ogni altro prodotto, si è acclimatato meglio a Ponza ed ha sviluppato un carattere tutto proprio e ben definito (…) Circa venti fa Emanuele Vittorio ha recuperato antichi vigneti a piede franco che furono del nonno Benedetto Migliaccio, in località Punta Fieno, ormai sommersi da sterpaglie, e fonda Antiche Cantine Migliaccio. Solo 4 ettari di   Read More …

Categories: News

L’azienda Contrade di Taurasi della famiglia Lonardo e il suo Grecomusc’ raccontatoci da Luca Martinelli sulle pagine di Repubblica: “In Irpinia è stato riscoperto il Grecomusc’, o Rovello Bianco: era citato, a fine Ottocento, in un “Catalogo dei nomi dei vitigni della Provincia di Avellino”, ma fino ai primi anni Duemila se ne erano perse le   Read More …

Categories: News

Aglianico del Taburno Le Mongofiere a San Bruno 2017 docg Fattoria La Rivolta tra i dieci migliori rosati della Campania 2017: “Restiamo in questa denominazione sannita con un’altra etichetta che noi amiamo molto, il bel rosato di Paolo Cotroneo (…) Vincenzo Mercurio riesce ad ottenere un rosato come piace a noi, deciso ma non esuberante,   Read More …

Categories: News

Fattoria La Rivolta, Tenuta Sarno e Stefania Barbot tra le aziende presenti  nel reportage di Lars Daniels sul magazine olandese Perswijn. Lars Daniels ripercorre l’intera Campania attraverso le varietà dei terreni e i microclimi ed i suoi vini autentici. Tra le dieci etichette di bianco ritroviamo Fattoria La Rivolta – Sogno di Rivolta 2016 (Torrecuso,   Read More …

Categories: News

Il Coda di Volpe 2017 di Fattoria La Rivolta tra le migliori dieci etichette da non perdere: “Continuiamo a pensare che questo sia uno dei bianchi più affascinanti della Campania. Lavorato in acciaio all’inizio è fresco, ricco, lungo e preciso nella chiusura. Dopo tre o quattro anni la Coda di Volpe di Paolo Cotroneo, ma   Read More …

Categories: News

“L’ Azienda Agricola Il Verro investe nel territorio, realizzando etichette d’eccezione, tra cui lo Sheep che è realizzato con l’antico vitigno Coda di Pecora. Il monte Maggiore, che domina da una parte il bacino ricco di acque minerali di Riardo e dall’altro la valle del Volturno, fin dai tempi dei Borboni era territorio di caccia   Read More …

Categories: News

Il Vestalis Cilento Fiano Dop  2017 tra le migliori dieci etichette: “Una cantina solida e affidabile sui grandi numeri. L’ultima versione del Vestalis, un bianco lavorato in acciaio, esprime buona frutta bianca matura al naso in un corredo di macchia mediterranea che torna al palato in un corredo sapido, fresco, piacevolmente amarognolo, senza concessioni dolci.   Read More …

Categories: News

Fiano di Avellino Docg di Cantine di Marzo nella lista dei vini consigliati redatta da Kerin ‘O keefe, pubblicata sul Wine Enthusiast Magazine: “Il Fiano si distingue tra i vini bianchi per la sua freschezza, fragranza ed eleganza caratteristiche per le quali dovrebbe essere conosciuto da tutti (…) Il Fiano di Avellino 2016 di Cantine   Read More …

Categories: News

Enrico Malgi passa in rassegna le nuove annate dei vini di Cantine Barone: “I vini Barone sono in continua crescita. Territoriali, seguiti da Vincenzo Mercurio, ottimo rapporto tra qualità e prezzo. (…) Marsia Bianco Campania Igp 2017, Vignolella Fiano Cilento Doc 2017, Una Mattina Fiano Paestum Igp 2017, Falanghina Campania Igp 2017, Primula Rosa Paestum   Read More …

Categories: News

Su Percorsi di Vino, il blog di Andrea Petrini, De’ Gaeta 2013 è il vino della settimana di  Garantito Igp: “Riproviamo con piacere dopo un paio d’anni questo aglianico (…) Ci colpisce la vitalità, il colore ancora rosso rubino brillante, le note di frutta e la freschezza al palato.  Un piccolo gioiellino, poco conosciuto, uno   Read More …

Categories: News

Il Simbiosi Beneventano rosso Igt 2015 e la Falanghina del Sannio 2017 di Fattoria La Rivolta e la Tintilia del Molise Opalia 2015 di Campi Valerio tra i vincitori del Concorso Enologico Nazionale Douja d’Or: “La Camera di Commercio di Asti con la collaborazione tecnica dell’O.N.A.V. (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) bandisce ogni anno il Concorso Enologico Nazionale “Premio Douja   Read More …

Categories: News

L’azienda e i vini di Marco Antonelli raccontati nella rubrica Slow Wine Scouting di Slowfood: “La rinascita del vino del Lazio passa anche per Olevano Romano e dal suo Cesanese che, da qualche anno, sta valorizzando tutto un territorio (…) Oggi Marco Antonelli gestisce con amore poco più di tre ettari di vigneto diviso in   Read More …

Categories: News

Il Fiano di Avellino di Tenuta Sarno 1860 su TheWineReporter.it di Umberto Gambino: “Lei è Maura Sarno, attualmente uno tra i più importanti nomi dei produttori vitivinicoli in Irpinia. Il suo motto da tempo è ‘Un unico territorio, un’unica vigna, un unico vino prodotto: il Fiano di Avellino Docg’ (…) Gli antenati di Maura già   Read More …

Categories: News

“L’azienda è vocata alla coltivazione biologica e propone un bouquet di undici etichette tra le quali scegliere, o semplicemente non scegliere e provarle tutte! Simbiosi Igp Beneventano Rosso è l’ultima new entry di casa Cotroneo con la prima uscita ad aprile. Una bottiglia che si aggiunge alla collezione. Nasce principalmente dalla voglia di rinnovarsi e riscoprire sempre più   Read More …

Categories: News