“Da anni mi batto per diffondere il più possibile la cultura Bio, sottolineando appunto il termine cultura e non certificazione o protocollo; per me si tratta infatti di una vera e propria filosofia di vita.” Cliccare sull’immagine per ingrandire “For years I have been engaging  in spreading the biological culture, underlining the difference between ‘culture’   Read More …

“Dei suoi vini non vuole che si riconosca che sono i suoi, ma solo la nitidezza di una fotografia fedele del terroir e delle persone che lo hanno creato. Ecco chi è Vincenzo Mercurio, l’enologo autore del Bianco dell’Anno.” Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte. “About his wines, he does not want   Read More …

Ottobre, mese di vendemmia e  di guide,  si conclude  con un risultato inatteso: ai Tre Bicchieri va ad aggiungersi un premio speciale per il Vino Bianco dell’Anno. Un grande risultato per l’azienda I Favati , che riflette la qualità di un territorio e un vitigno:  il Fiano di Avellino. Ecco le aziende premiate: Fattoria La   Read More …

È davvero un onore ricevere le Quattro Viti della guida AIS per i vini di eccellente profilo stilistico ed organolettico. E non solo, il sigillo Tastevin per i vini che hanno contribuito ad imprimere una svolta produttiva al territorio di origine, che rappresentano modelli di riferimento di indiscusso valore nella rispettiva zona o che hanno   Read More …

Grazie a Bibenda 2018 per aver premiato i vini d’eccellenza, esaltando l’impegno da parte delle aziende. Un onore aver ricevuto i Cinque Grappoli! Ecco le aziende del nostro gruppo premiate: Tenuta Sarno 1860 - Fiano di Avellino Sarno 1860 2016 I Favati - Taurasi Terzotratto Etichetta Bianca Riserva 2011 Villa Diamante - Vigna della Congregazione 2016 Fiano di   Read More …

I curatori della Guida Slow Wine sempre attenti a valorizzare tutti quei vini che sono espressione del territorio, che raccontano storie di vita e di vitigni. Con orgoglio riceviamo il riconoscimento Vino Slow per la bottiglia che, oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riesce a condensare nel bicchiere caratteri legati al territorio, storia e ambiente.   Read More …

È un onore ricevere le Super Tre Stelle Veronelli, come elevato riconoscimento per i vini di eccellente qualità. Ecco le aziende premiate con le Super Tre Stelle: Masseria Felicia - Falerno del Massico Rosso Etichetta Bronzo 2013 I Favati - Fiano di Avellino Pietramara Etichetta Nera 2016 Contrade di Taurasi - Taurasi DOCG Coste 2012  

È sempre una gioia vedere il frutto di un intero anno di lavoro riconosciuto da una guida autorevole come I Vini d’Italia de L’Espresso. Di seguito le aziende premiate per le rispettive categorie: 100 Vini da bere subito: Fattoria La Rivolta - Aglianico del Taburno Rosato Le Mongolfiere a San Bruno 2015 Claudio Cipressi Vignaiolo - Tintilia   Read More …

Anche quest’anno i curatori della guida Vini Buoni d’Italia, sempre attenti alla valorizzazione dei vitigni autoctoni, hanno premiato il nostro impegno. Le Corone: Antiche Cantine Migliaccio - Lazio Igt Bianco Biancolella 2016 Claudio Cipressi - Tintilia del Molise Doc Rosso Macchiarossa 2013 I Favati - Taurasi DOCG Riserva Terzotratto Etichetta Bianca 2011 Masseria Felicia - Falerno del Massico Doc   Read More …

Taurasi 2012 docg di Contrade di Taurasi, azienda situata in un areale piccolo, fatto di colline, curve, vigne tra i boschi. Un paesaggio sempre bello da scoprire e ancora poco conosciuto. Quello di Contrade di Taurasi è “un bel rosso di grande energia, espressione del territorio. La famiglia Lonardo continua a proporre vini di tradizione,   Read More …

Coda di Volpe 2016 Sannio dop Fattoria La Rivolta tra le dieci etichette assolutamente da scegliere: “Impossibile trovare un motivo, ma il fatto è che la Coda di Volpe di Paolo Cotroneo è sicuramente sempre molto buona, conferma la vocazione naturale per questa uva a cui ha dato sempre tanto lustro e che regala enormi   Read More …

Il Falerno del Massico Anthologia 2016 doc Masseria Felicia tra i bianchi campani delle zone interne fuori dalle docg e dalla Falanghina del Sannio: “Un bianco che ha sempre bisogno di riposare almeno un annetto in bottiglia prima di essere stappato. (…) Buono cambio di passo che l’enologo Vincenzo Mercurio ha dato a questa etichetta, proponendo   Read More …

Costa d’Amalfi Puntacroce 2015 doc Raffaele Palma tra i grandissimi bianchi della Costa d’Amalfi dove straordinari artigiani hanno riqualificato il vino puntando sulla qualità. “ll vino è ottenuto da un blend di falanghina, biancolella e ginestra. L’azienda è molto giovane, nata nel 2005, dalla decisione di Raffaele Palma di cambiare vita. I terrazzamenti dominano la   Read More …

“Le mongolfiere a San Bruno 2015 di Fattoria La Rivolta, Aglianico del Taburno in purezza vinificato in rosa, è la migliore espressione del genere nell’intera regione. (…) Non è un rosato che scimmiotta le tenui, delicate e amatissime espressioni del Côtes de Provence. Colore non rosa tenue ma molto più scuro, compatto. Molto limpido, è   Read More …

Fiano di Avellino 2016 docg Tenuta Sarno 1860 tra le migliori interpretazioni: “Un grande bianco che avrebbe bisogno di più aziende che credono nelle sue potenzialità evolutive. (…) Decisamente interessante e proficuo il rapporto tra Vincenzo Mercurio e Maura Sarno: un vino, sempre ad alto livello, che nelle verticali esprime le differenze tra le diverse   Read More …

Il Fiano Vestalis 2016 Cilento dop di Cantine Barone tra le più belle e convincenti esecuzioni di un fiano al di fuori della DOCG Fiano di Avellino: “Siamo a Rutino (…) in cantina c’è l’enologo Vincenzo Mercurio, lunga esperienza con il fiano e attento alle compatibilità ambientali. Anche in questa esecuzione della etichetta simbolo si manifesta   Read More …

Il Biancolella 2015 delle Antiche Cantine Migliaccio premiato con 5 stelle dalla ‘Guida di Repubblica ai sapori e ai piaceri di Roma e del Lazio’: “Si inizia con squilli di qualità che arrivano da una delle più belle isole del Tirreno: Ponza, appunto con il Biancolella 2015 delle Antiche Cantine Migliaccio a mostrarsi, all’interno di una produzione che   Read More …

Great success for Le Ali di Mercurio wines at Il Collettivo UK event, concerning rare Italian varietals from Italy. Justin Keay of The Buyer Team tasted his way around the new Italian wine:  “A special call-out for the oenologist Vincenzo Mercurio, Le Ali di Mercurio, and his range, perhaps the most interesting wines (imported by SWiG). For   Read More …

Masseria Falvo 1727 pluripremiata al Concorso Enologico Internazionale delle Città del Vino “La Selezione del Sindaco 2017”, ben due le medaglie d’oro, rispettivamente per il Don Rosario Terre di Cosenza DOC Pollino Magliocco Riserva 2012 e il Donna Filomena Terre di Cosenza DOC 2015; medaglia d’argento per la Guarnaccia Terre di Cosenza DOC 2015. “Non   Read More …

La viticoltura eroica dell’Azienda Agricola Biologica Raffaele Palma raccontata su doctorwine.it di Daniele Cernilli: “Lungo le pendici del Monte Avvocata, nel territorio di Maiori, sei ettari di vigneti in posizione  verticale si fanno largo tra la splendida, incontaminata e variegata vegetazione. I piccoli mosaici di terrazzamenti, a picco sul mare, sono un vero spettacolo. Impiantati   Read More …